I volontari provenienti dal 2° e 3° Raggruppamento ANA intervengono nelle Marche

Sono circa 50 i volontari provenienti dal 2° e 3° Raggruppamento ANA che stanno intervenendo nelle Marche colpite dall'alluvione. Sono al lavoro con macchine movimento terra di varie dimensioni, moduli antincendio boschivo (AIB) per la pulizia del fango e pompe medie per lo svuotamento dell'acqua dai locali. Oltre alle squadre sul campo e ai logisti è presente un nucleo di volontari del 4° Raggruppamento con i compiti di segreteria mobile, di allacciare i rapporti con le autorità locali e garantire supporto agli operatori.

Condividi Articolo

Sport

Pellegrinaggi

Solidarietà

Alpini